Player Focus: Anthony ‘Cat’ Barber

Questo articolo ha avuto 702 visualizzazioni

Anthony ‘Cat’ Barber nasce il 25 Luglio 1994 ad Hampton, Virginia (USA).
Cresce vicino le zone frequentate della stella NBA Allen Iverson che per il giovane Anthony è il modello da seguire. E’ la sorella maggiore Pam a soprannominarlo “Cat” per i movimenti rapidi che ha il fratello sin da bambino con la palla da basket in mano.

Negli anni della High School ad Hampton, Barber fa registrare subito numeri impressionanti (21 punti di media nell’anno da sophomore). Nel 2011 viene inserito nell’All-Eastern Region’s first team nella Peninsula District ed è l’unico freshman presente nel quintetto. Nella stesso anno prendere parte inoltre al “LeBron James Skills Academy”.
Nel 2012 trascina la propria squadra, con un record di 27V-6S, al titolo della Virginia State e Barber viaggia con 21.3 punti per gara che li permettono di guadagnare il “AAA Player of the Year honors”. Prima di iniziare l’ultimo anno da high-school partecipa nuovamente al “LeBron James Skills Academy” ed al “Deron Wiliams Skills Academy”.
Dal 13 al 15 Luglio fa parte del roster dell’USA East nel NIKE Global Challenge (11.8 punti, 4.0 rimbalzi e 3.0 assist di media) con il quale conquista la medaglia di bronzo.
Nell’anno da senior (2013) produce 20.2 punti per gara e Hampton ha un record di 22V-6S. Conclude così la High School con 2097 punti totali realizzati. Viene quindi selezionato al McDonald’s All-American Game, l’All Star Game dedicato ai migliori prospetti delle high-school ed allo United Center di Chicago Anthony chiude la gara con 11 punti, 4 assist, 2 rubate ed 1 rimbalzo.

Nel 2013 viene considerato tra le prime 4 guardie che saranno reclutate per il college. Il 15 Settembre  2012 Barber firma per la North Carolina State University declinando le offerte della University of Kansas e della University of Alabama.
Nella stagione 2013/14 inizia la sua avventura nella NCAA. Nel primo anno con la maglia dei NC State Wolfpack viaggia con 8.5 punti, 2.0 rimbalzi e 3.5 assist di media in 36 gare giocate (18 in quintetto). Nell’estate del 2014 prende parte al “CP3 Elite Guard Camp”.
Nella stagione 2014/15, Barber gioca 33 partite in quintetto (delle 35 totali), e produce 12.1 punti, 3.3 rimbalzi e 3.7 assist di media ed a fine stagione verrà inserito nell’ “ACC All-Tournament Second Team” e inserito nella lista di 35 guardie in lizza per il prestigioso Naismith Trophy.
Nell’estate del 2015 partecipa all’Adidas Nation giocando per i Dallas Mavericks con i quali vince il torneo (4.3 punti, 0.7 rimbalzi e 1.0 assist di media).
L’anno da Junior (stagione 2015/16) è l’anno della consacrazione per Barber. Cat viaggia con 23.5 punti, 4.6 rimbalzi e 4.5 assist di media che li permettono di essere nominato 3 volte ACC Player of the Week mentre a fine stagione nel NABC All-District (2) First Team, All-ACC First Team (Coaches and Media) e nel Legends Classic All-Tournament Team. Grazie alla strepitosa stagione Barber, il 22 Marzo 2016 si dichiara eleggibile al Draft NBA 2016 ma tuttavia a Giugno non viene selezionato da nessuna franchigia.

Nell’estate del 2016 partecipa alla NBA Summer League di Las Vegas con i New Orleans Pelicans (6.3 punti, 1.3 rimbalzi e 0.5 assist di media) e il 31 Agosto firma il primo contratto da professionista con i Philadelphia 76ers con i quali partecipa a 2 gare di pre-season ad Ottobre (5.5 punti, 1.5 rimbalzi e 1.5 assist di media). Il 29 Ottobre viene acquisito dai Delaware 87ers (squadra affiliata ai 76ers) in NBA D-League. In 21 gare produce 14.2 punti, 3.6 rimbalzi e 3.9 assist di media ma il 3 Febbraio 2017, tramite una trade, finisce agli Greensboro Swarm (squadra affiliata ai Charlotte Hornets). Con la maglia degli Swarm viaggia con 18.8 punti, 2.8 rimbalzi e 5.5 assist di media.
Nell’estate del 2017 partecipa nuovamente alla NBA Summer League, questa volta ad Orlando con i Dallas Mavericks. Durante il torneo Barber ha una media di 8.2 punti, 2.4 rimbalzi e 2.6 assist.

Il 26 Luglio 2017 diventa ufficialmente un giocatore della New Basket Brindisi.

Biografia a cura de “La Stella Del Sud – Basket Brindisi | è vietata la riproduzione.

 

Commenti

commenta

Andrea Romano
About Andrea Romano 2242 Articles
Brindisino, classe 1990. Dal 1° Dicembre 2013 cerco di raccontare al meglio tutto ciò che riguarda la New Basket Brindisi. Da Giugno 2015 inoltre collaboro con Basketnet.it. mentre da Giugno 2016 anche con SuperBasket. Dall'Aprile 2014 al Febbraio 2015 invece ho collaborato con BasketUniverso.it.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


*