Ufficiale il ritiro di Brian Randle: “Grazie Brindisi”

Foto: Vito Massagli

Questo articolo ha avuto 1516 visualizzazioni

La partita contro la Segafredo Virtus Bologna è stata l’ultima della carriera per Brian Randle. L’ala americana affetto dal morbo di Crohn ha deciso di lasciare il basket giocato per potersi curare e dedicarsi così anche alla sua famiglia.

Il numero 95 bianco-azzurro lascia Brindisi con una media di 7.9 punti, 5.5 rimbalzi, 1.7 assist e 1 recuperata di media in 7 gare giocate e nel successo su Bologna ha chiuso con 6 punti, 6 rimbalzi e 2 assist.

Queste le sue parole in sala stampa durante il saluto a Brindisi ed al basket:

“Ringrazio la società, i compagni, i tifosi e la città e sono molto grato di essere venuto a lavorare qui perchè mi sono trovato davvero bene sia io che la mia famiglia. Auguro alla squadra tanti successi perchè questo è un gruppo speciale e meraviglioso. Posso solo ringranziarvi. Grazie a tutti!”

Commenti

commenta

Andrea Romano
About Andrea Romano 2123 Articles
Brindisino, classe 1990. Dal 1° Dicembre 2013 cerco di raccontare al meglio tutto ciò che riguarda la New Basket Brindisi. Da Giugno 2015 inoltre collaboro con Basketnet.it. mentre da Giugno 2016 anche con SuperBasket. Dall'Aprile 2014 al Febbraio 2015 invece ho collaborato con BasketUniverso.it.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


*