Arriva Bologna: le parole di coach Sandro Dell’Agnello

Questo articolo ha avuto 406 visualizzazioni

Le dichiarazioni di coach Sandro Dell’Agnello in vista della gara interna contro la Virtus Bologna:

“Nella prossima gara casalinga ci troveremo davanti l’ennesima squadra importante di questo inizio di campionato. Bologna non è solo una squadra importante per il suo blasone ma anche perchè il roster che è riuscita a costruire in estate. A Pesaro siamo coscienti di aver fatto un passo indietro ma dobbiamo guardare avanti e questo significa che dobbiamo replicare la prestazione fatta con Avellino in casa. Una vittoria ottenuta con la durezza mentale, la zone-press e l’apporto del pubblico che ci ha trascinato fino alla fine. Sulla base di queste di tre fattori, sono convinto che domenica disputeremo una grande partita: abbiamo tutte le carte in regola per vincere questa partita.
Purtroppo questa settimana hanno lavorato più i medici che lo staff tecnico ma non cerchiamo alibi. Randle non si sta allenando ma se sarà in condizione scenderà in campo e ci saluterà sicuramente con una grande prestazione. Abbiamo avuto una settimana in più per aggiungere Moore, un giocatore più tiratore rispetto a Barber che è più un penetratore. Lalanne sta migliorando a vista d’occhio, a Pesaro è uscito su due falli che non erano falli perchè il difensore ha accentuato il contatto e sono convinto di quello che dico. Oleka è un nostro giocatore e lavoriamo ogni giorno per migliorarlo e domenica scenderà sicuramente in campo. Ci serve un sostituto di Randle, se è possibile bidimensionale con buone doti di dinamismo. Al momento non c’è molto sul mercato. Speriamo che durante la pausa potremmo inserire ancor meglio Moore e magari il nuovo arrivato”

Commenti

commenta

Andrea Romano
About Andrea Romano 2123 Articles
Brindisino, classe 1990. Dal 1° Dicembre 2013 cerco di raccontare al meglio tutto ciò che riguarda la New Basket Brindisi. Da Giugno 2015 inoltre collaboro con Basketnet.it. mentre da Giugno 2016 anche con SuperBasket. Dall'Aprile 2014 al Febbraio 2015 invece ho collaborato con BasketUniverso.it.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


*